Sbiancamento Denti

.

Lo sbiancamento dentale è una delle procedure di odontoiatria estetica più richieste dai pazienti che vogliono riavere nuovamente denti bianchi e sorridere liberamente. 

DentalArte si avvale di tecniche innovative per uno  sbiancamento dentale professionale , con una tecnologia avanzata che riesce a ottenere un risultato spesso al di la delle aspettative.

Metodo di sbiancamento

 

Ma in cosa consiste lo sbiancamento dentale? La procedura prevede l’applicazione di un gel, la cui azione sbiancante viene attivata da una luce laser e non richiede nessun tipo di anestesia.

 

Il gel ha una composizione chimica, ragione per cui i tessuti circostanti vengono protetti con l’applicazione di una mascherina in silicone.

Le cliniche DentalArte mirano con successo a sbiancare i denti con l’azione combinata di una luce e di un gel contente perossido di idrogeno concentrato.

DentalArte applica  trattamento di alta cosmesi al fine di eliminare tutte le macchie, penetrando lo strato superficiale dei denti.

 

Prima di sottoporsi alla seduta di sbiancamento dentale professionale il paziente viene sottoposto a una serie di controlli per valutare lo stato di salute. Il Dott. Cannizzo valuterà insieme al paziente stesso anche la possibilità di successo del trattamento, in base al colore di partenza dei denti e alle sue aspettative.

Validità del nostro Sbiancamento dentale

 

Per lo sbiancamento dentale  le Cliniche DentalArte seguono la tecnica Brite Smile  per garantire il miglior risultato possibile e con la massima soddisfazione del paziente. L’efficacia della tecnica Brite Smile è stata provata ricerche effettuate da enti accademici accreditati quali la “University of Medecine and Dentistry of New Jersey”e comprovati dai ricercatori della “New York University”.

 

Le conclusioni a cui sono arrivati gli studiosi hanno confermato la validità del sistema BriteSmile utilizzato nelle cliniche DentalArte. Hanno anche rassicurato rispetto alla capacità di preservare i denti da cambiamenti o danni strutturali. L’applicazione del gel sbiancante combinato alla luce non ha controindicazioni per le otturazioni, per lo smalto e per i tessuti molli.

 

La conclusione evidente è che si tratta di una procedura davvero efficace e sicura, in considerazione del fatto che il perossido di idrogeno è usato per lo sbiancamento dentale da più di 100 anni.

 

Il livello di acidità del pH è pari 6 quindi assente e pertanto delicato sui tessuti e l’efficacia è provata dai gradi di sbiancamento, che supera abbondantemente quelli di altri studi dentistici. Test clinici infatti hanno dimostrato che il metodo Brite Smile per lo sbiancamento dentale riesce a mutare il colore dei denti in meglio di 9 gradi sulla scala “Vita”, considerando che la stessa scala ha 16 gradi. Si tratta di un risultato oltre ogni rosea aspettativa, anche in termini di tempo.

 

Le normali sedute di sbiancamento dentale possono richiedere anche molteplici sedute mentre con il metodo Brite Smile usato nelle Cliniche DentalArte basta meno di un’ora e mezza per avere di nuovo denti bianchi come non li avete mai visti.

Prenota Subito la Tua Consultazione


 

CAPTCHA

 

Privacy Policy

Si prega di attendere ...
media